Quotidiani locali

Vai alla pagina su Reggiana calcio
Una perla di Lombardo regala la vittoria alla Reggiana

Reggiana

Una perla di Lombardo regala la vittoria alla Reggiana

Nell'anticipo al Città del Tricolore, i granata di Eberini piegano il Fano di Cuttone con il risultato di 1-0 grazie a un secondo tempo di grande carattere ma soprattutto con il gol su punizione arrivato nella ripresa dopo che i granata avevano già colpito due pali

REGGIO EMILIA. Una Reggiana determinata e desiderosa di far bene raccoglie una vittoria importantissima nell'anticipo di serie C, battendo per 1-0  al "Città del Tricolore" il Fano di mister Cuttone. Decide al 32esimo il bellissimo gol di Mattia Lombardo su calcio di punizione.

L'allenatore della Reggiana Eberini commenta il successo contro il Fano REGGIO EMILIA. Sergio Eberini, allenatore della Reggiana, fa i complimenti ai suoi giocatori dopo l'importante vittoria contro il Fano. LEGGI L'ARTICOLO

Il successo della formazione di Eberini è maturato soprattutto nella ripresa, quando la squadra è parsa decisamente trasformata rispetto a quella rinunciataria della prima frazione di gioco. In particolare, Carlini e Bobb hanno cominciato a premere schiacciando il Fano nella sua metà campo.

Poco prima del gol del vantaggio proprio Lombardo aveva fatto le prove generali del gol con una punizione che aveva costretto l'estremo difensore marchigiano a smanacciare. Sulla ribattuta, Cianci colpiva il palo.

IL TABELLINO

REGGIANA 1

FANO           0

REGGIANA (4-4-2): Narduzzo; Ghiringhelli, Panizzi, Crocchianti, Lombardo; Carlini, Bobb, Genevier, Bovo; Cesarini (30’ st Napoli), Altinier (12’ st Cianci). A disposizione: Viola, De Santis, Zaccariello, Rocco, Riverola, Ametta, Galli. Allenatore: Sergio Eberini.

FANO (4-3-3): Miori; Lanini, Ferrani, Gattari, Masetti; Schiavini (43’ st Costantino), Capellupo, Eklu (35’ st Varano); Filippini, Germinale, Melandri (23’ st Fioretti). A disposizione: Demba, Camilloni, Maddaloni, Favo. Allenatore: Agatino Cuttone.

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza (assistenti Vincenzo Madonia di Palermo e Giovanni Manara di Mantova).
Rete: al 32’ st Lombardo.
Note: ammoniti: Genevier al 38’; Gattari al 32’ st, Ferrani al 44’ st. Recupero: 2’ primo tempo, 3’ secondo tempo. Spettatori presenti: 5.276.
 

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista