Quotidiani locali

La Riese vince e resta in scia playoff

Contro il Polinago decidono i gol di Negrelli e Fornetti, tutti nel finale di tempo 

RIO SALICETO. La Riese liquida il Polinago all'inglese e resta in scia playoff. Tutto è accaduto nella ripresa. Al 46' è Negrelli a sbloccare il risultato mentre all'89' Fornetti mette in cassaforte la vittoria. Prima della partita, un momento di riflessione e di raccoglimento dopo l'episodio di antisemitismo della curva laziale. La piccola Asia Giroldini ha letto un brano dal “Diario di Anna Frank”. Riese priva di Budriesi e Spinazzi infortunati mentre Geti è rimasto in tribuna per scelta tecnica. Polinago senza tre titolari: Rossi, Piacentini e Puglia. Parte bene la squadra di casa che già al 4' con addae va vicino al gol ma al momento del tiro viene murato dalla difesa modenese.Al 7' gran tiro dalla distanza di Turri che Debbia in tuffo, manda in angolo. All'8' prima Negrelli si fa respingere da Debbia un tiro ravvicinato e poi lo stesso portiere salva sulla linea l'incursione di Addae. Dopo la fulminea partenza la Riese si addormenta e il Polinago ne approfitta.

Al 12' Mastroleo crossa in area un pericolodo pallone che Fornetti allontana. Al 13' altro cross di Mastroleo in piena area e Accialini respinge di pugno. Al 16' ancora Mastroleo, dalla distanza, impegna Accialini in tuffo. Al 30' punizione di Di Stasio e palla in out controllata da Accialini. Al 36' discesa di Aldrovandi che dal fondo crossa di sinistro poi si tocca l'inguine. E' dolorante ma prova a restare in campo. Al 39' non ce la più e ferma la palla con un braccio. L'arbitro come da regolamento, lo amminisce. Aldrovandi esce per noi all'adduttore sinistro e al suo posto entra Saguatti. Sul conseguente calcio di punizione, Di Stasio calcia una palla a giro che termina sull'esterno della rete alla sinistra di Accialini.

La ripresa si apre con il calcio d'angolo battuto Owusu con palle che va sui piedi di Fornetti che calcia rete e deviazione vincente di Negrelli che insacca. Al 51' punizione di Owusu e palla al centro ma Folloni manca l'aggancio davanti a Debbia. Al 53' Negrelli approfitta di un'indecisione di Ferroni e crossa in area per Addae che tira a botta sicura ma viene murato da Facchini. Al 61' punizione di Owusu per Fornetti che sbaglia lo stop e la difesa ha buon gioco. Al 70' Folloni serve Saguatti ma il suo tiro è debole e Debbia para.

All'82' grande giocata di Stermieri sulla fascia sinistra, entra in area e serve Folloni
che spara sopra la traversa. All'89' c'è la punizione di Saguatti per un fallo di Balocchi su Addae: pallone che spiove in area e Fornetti di testa mette dentro il gol del definitivo 2 a 0. L'ultimo brivido lo regala Saguatti al 94' con un gran tiro e palla che termina a fil di palo.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista