Quotidiani locali

In prima categoria 

La CastelMeletolese vuole conquistare la vetta in solitudine

REGGIO EMILIA. Giornata densa di aspettative in Prima Categoria dove nel girone B Levante e Boretto potrebbero avere l’occasione per togliersi dalla zona calda nei confronti con Ghiare e Bardi che si...

REGGIO EMILIA. Giornata densa di aspettative in Prima Categoria dove nel girone B Levante e Boretto potrebbero avere l’occasione per togliersi dalla zona calda nei confronti con Ghiare e Bardi che si trovano poco più in alto. Nel girone C la Castelnovese/Meletolese tenterà di arrivare ad una vetta solitaria vincendo nel confronto interno con la Virtus Libertas mentre sul fondo scontro importante per il Guastalla che sarà impegnato con la poco distante Atletic Cdr. Sempre in Prima Categoria ma nel girone D scontro diretto per il secondo posto con la pari punti Vignolese 1907.

Destini incrociati nel girone E di Seconda Categoria dove a fine giornata la classifica potrebbe cambiare. Due i big match di alta classifica: quello fra la capolista Quattro Castella e una delle seconde United Albinea. A Casalgrande nel campo “A” si affronteranno invece Fellegara – Veggia che cercheranno di imporsi per confermarsi seconde in classifica. Terminata invece in parità l’anticipo fra Barcaccia e Villa Minozzo che si trovano in mezzo alla bagarre play off. Fari puntati anche sulle partite tutte montane fra Terre di Canossa – Ramiseto Cervarezza e Cavola – Ligonchio. Nel girone F scontro di vertice fra Virtus Campogalliano e Masone dove i modenesi si trovano ad un solo punto sotto rispetto ai reggiani.

Infine, nel campionato di Terza
Categoria
, dopo essere tornata alla vittoria, la Borzanese cercherà di dare continuità nel confronto esterno al Centro Coni di Castelnovo Monti contro La Combriccola di Casale che sta attraversando un ottimo periodo. Resta apertissima la lotta per i piani alti del girone reggiano.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista