Quotidiani locali

volley / serie b2 

Sarà un super derby stasera fra Calerno Sant’Ilario e Gramsci

REGGIO EMILIA. Sabato da derby per la serie B2 femminile che alle 19 a Calerno chiama a raccolta tutti gli appassionati di volley della provincia per il confronto tra le giovani del Volley Calerno...

REGGIO EMILIA. Sabato da derby per la serie B2 femminile che alle 19 a Calerno chiama a raccolta tutti gli appassionati di volley della provincia per il confronto tra le giovani del Volley Calerno Sant’Ilario e l’esperienza del Gramsci Pool Volley.

Quarta in classifica a 5 punti conquistati tra l’esordio di La Spezia e il tie-break casalingo di sabato scorso contro la bolognese Idea Volley, le atlete del coach Caffagni metteranno a ferro e fuoco il pala Enza dove i talenti emergenti del coach Mazza venderanno cara la pelle per riemergere dall’ultimo posto in classifica a cui le condanna il magro bottino attuale da zero punti. Sia l’esordio imolese che la successiva trasferta contro il Lunezia Volley non hanno infatti portato punti alla causa ma tutto può essere messo in discussione già da oggi, complice il calore del pubblico della Val d’Enza che si unirà alla curva a favore del Gramsci, già pronta per un bis del Mascherini-show andato in scena sabato scorso contro Bologna con 22 punti personali. Alle 21 a Campagnola Emilia c’è invece la sfida tra la neopromossa Tirabassi e Vezzali e la Caf Acli Stella Rimini, decima in classifica a 2 punti contro ottava romagnola a quota 3.

La fame di punti è forte per entrambe, con le ragazze del coach Panini che continuano a poter contare su una Pischak e una Bonetti in piena forma, entrambe in doppia cifra nell’ultima gara persa per 3-1 a Imola.

La prova del nove per testare il grado di adattamento ala nuova categoria è proprio la sfida odierna contro l’abbordabile Rimini, vietato sbagliare. Maschile. Alle 17 di oggi alla Bombonera di San Martino in Rio va in scena la battaglia tra Ama e Grandi Turris Pisa con gli All Blacks del coach Panciroli decisi a restare primi in classifica ai danni dalla terzultima pisana, ferma a 1 punto in due giornate. È da 6 punti pieni invece il bottino dell’Ama che sabato scorso ha piegato Mirandola in trasferta con un Fabbiani da 23 punti che oggi vuole replicare tra gli applausi del pubblico sammartinese. Alle 17.30 gioca invece in trasferta contro un’altra pisana,
la Imballplast Arno quartultima a 1 punto, la Boschi Campegine che viaggia ora a tre punti da quarto posto.

Galvanizzata dalla vittoria da tre punti contro Fucecchio, la neopromossa del coach Levoni ha la vittoria a portata di grinta. (f.m.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista