Quotidiani locali

Cade la Virtus Bagnolo Plaza e Gualtierese sono le nuove regine

REGGIO EMILIA. Un turno infrasettimanale ricco di colpi di scena quello del girone reggiano di terza categoria. In casa contro il Collagna (1-2 il risultato finale) la Virtus Bagnolo perde in un...

REGGIO EMILIA. Un turno infrasettimanale ricco di colpi di scena quello del girone reggiano di terza categoria. In casa contro il Collagna (1-2 il risultato finale) la Virtus Bagnolo perde in un colpo solo la propria imbattibilità e il primato, a vantaggio della nuova coppia regina formata dal Plaza football club e dalla Gualtierese. I primi - vicendo nettamente il match che li vedeva opposti all’Atletico Correggio - balzano in vetta alla classifica del girone, sia pure in coabitazione con la squadra del presidente Giovanni Tirelli. La Gualtierese ha infatti regolato la pratica “Real San Prospero” infliggendo loro un netto 3-0 in trasferta.

A inseguire la nuova capolista Plaza, ora ci sono addirittura tre squadre. Oltre alla detronizzata Virtus Bagnolo, a quota 14 c’è anche il Collagna.

Invero in questo turno infrasettimanale fa rumore anche la vittoria del Massenzatico contro lo Sportig Tre Croci. Anche soltanto per il numero delle reti segnate: sette in 90 minuti, con la squadra del presidentissimo Lanzi che ha avuto la meglio sulla formazione di Chiozza per 5-2. L’altra vittoria
della serata è quella del Celtic Pratina in casa del Rubiera.

Questa sera si gioca Progetto Montagna-Black Borgo, mentre il 25 ottobre Combricola-Invicta. Domenica tutto potrebbe cambiare di nuovo perché si torna in campo ed è subito big match tra Plaza e Virtus Bagnolo.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista