Quotidiani locali

Reggiana, l’inizio di stagione è da brividi

All’esordio i granata se la vedranno con la Feralpisalò e poi andranno a Trieste, alla terza giornata il derby con il Modena

REGGIO EMILIA. Tra mille incertezze è stato svelato il calendario delle prime tre giornate del prossimo campionato di serie C e, per la Reggiana, l'esordio è letteralmente da brividi. La formazione granata, alla prima giornata del campionato, in programma il 27 agosto, scenderà in campo allo stadio Città del Tricolore contro la Feralpisalò. I gardesani sono considerati da tutti gli addetti ai lavori la grande favorita del girone B dopo le ingenti spese fatte durante l’estate per rimediare alla delusione della passata stagione che li aveva visti chiudere anticipatamente il proprio cammino nei playoff proprio per mano della Reggiana.

La settimana dopo la formazione di mister Menichini sarà impegnata sul campo della Triestina, per la prima trasferta del campionato contro una di quelle formazioni che potrebbe essere una delle grandi sorprese della stagione. Dopo il ripescaggio dalla serie D alla C, la formazione friulana, sta allestendo una squadra di tutto rispetto.

Alla terza giornata invece sarà tempo di derby, con il Modena che verrà a fare visita ai granata allo stadio Città del Tricolore. Una sfida molto sentita dai tifosi della Reggiana per la forte rivalità con i cugini di oltre Secchia che, già nella passata stagione, aveva visto una splendida cornice di pubblico sugli spalti dello stadio cittadino.

Per ora ci si ferma qua. Nella giornata di ieri sono state infatti rese note solamente le prime tre giornate del campionato perché, in seguito all’ammissione del Rende in serie C, dopo che la lega ha accolto il ricorso della formazione calabrese, sono stati modificati anche i gironi. Il Rende infatti è stato inserito nel girone C, mentre il Renate, inizialmente inserito nel gruppo A, è stato spostato nel B, quello della Reggiana, per formare 3 raggruppamenti da 19 squadre e, ogni formazione avrà un turno di riposo.

Le restanti giornate del campionato di serie C 2017-’18 saranno completate il prossimo 24 agosto, quando si svolgerà l’assemblea dei club presso la sede di Firenze. Sono previste anche importanti novità in questa stagione per quello che riguarda le retrocessioni. Non ci sarà nessuna formazione che retrocederà direttamente in serie D, ma le ultime quattro classificate al termine della stagione regolare disputeranno i playout e, da
lì, usciranno le due squadre che scenderanno nei dilettanti.

Rispetto alla passata stagione cambia anche la sede in cui si svolgerà la Final Four. Dopo Firenze, sede della lega, quest’anno sarà Pescara ad ospitare l’ultimo atto dei playoff per la promozione nella serie cadetta.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics