Quotidiani locali

Colpo del Lentigione: ecco il bomber Mammetti 

Serie D, il tecnico Zattarin: «Un giocatore generoso che potrà darci un grande aiuto nel reparto»

REGGIO EMILIA. Fra i due litiganti il terzo gode. Fra Correggese e Vigor Carpaneto, alla fina l’ha spuntata il Lentigione che ha ufficializzato l’acquisto dell’attaccante Giacomo Mammetti.

Mammetti è nato a Tivoli nel 1988 e ha al suo attivo dieci anni di carriera importante che lo ha visto, nel 2007/08, militare nelle giovanili del Mantova per poi fare il salto in serie C nella Paganese. Successivamente ha vestito le maglie della Massese, Pergolettese, Cintya, Viareggio fino ad accettare la proposta del Lentigione.

«Sono molto soddisfatto di questo acquisto - commenta mister Gianluca Zattarin - perché Mammetti è un giocatore dal profilo molto interessante che può sposarsi bene con le caratteristiche della nostra squadra. È un giocatore generoso che gioca per la squadra che ci potrà dare una grossa mano nel suo reparto».

«Continuiamo a guardarci intorno - aggiunge il ds Doriano Tosi - e stiamo attendendo alcune conferme da alcuni giocatori. Nel frattempo abbiamo trovato l’accordo con Filippo Savi, Alberto Galuppo, Marco Roma, Mohamed Trore, Jurgen Pandiani e Joseph Ogunleye (1998). E loro il prossimo anno vestiranno la maglia del Lentigione. Siamo in attesa di avere una risposta dal portiere Giacomo Nava e dal centrocampista Bourama Sane che hanno chiesto un po’ di tempo per fare le proprie valutazioni. Se non dovessero rimanere, vedremo come muoverci».

«Nel frattempo - prosegue il direttore sportivo del Lentigione - abbiamo chiuso con Mammetti e abbiamo portato avanti il discorso juniores che non è stato semplice».

Già fissato per il 26 luglio a Lentigione, il raduno della prima squadra.

Juniores. Il club della Bassa ha inoltre allestito la formazione Juniores.

«Abbiamo iniziato la collaborazione con l’Ac Sorbolo che da anni opera sul territorio e allestito una
squadra che parteciperà al campionato nazionale juniores ed inizieranno la preparazione fra il 15 e il 20 di agosto - conferma l’allenatore Gianluca Zattarin -. Sarà allenata da un “addestratore di giovani” come mi piace chiamarlo che è Enrico Cannata».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare