Quotidiani locali

basket serie a

Leunen allo scadere condanna la Grissin Bon 

Avellino espugna il PalaBigi in gara 3 80 a 79 dei quarti di finale e elimina la formazione di Max Menetti

REGGIO EMILIA. La Grissin Bon non riesce a riaprire la serie dopo i due ko consecutivi in Campania e, al PalaBigi è ancora Avellino a festeggiare, con il canestro sulla sirena di Maarten Leunen che condanna la truppa di Max Menetti.

Grissin Bon, Menetti commenta l'eliminazione dai playoff REGGIO EMILIA. Il tecnico Max Menetti dopo l'eliminazione dai playoff per mano della Sidigas, vincente anche in gara 3 al pala Bigi.

 

L'energia del nuovo PalaBigi, vestito a festa per l'occasione e l'aria di casa non sono comunque bastate alla Grissin Bon per riuscire a riaprire la serie contro una Sidigas che ha dimostrato ancora una volta di avere le qualità per provare ad arrivare fino all'ultimo atto.

La Grissin Bon ha lottato e ha sempre risposto colpo su colpo alle spallate che Ragland e compagni hanno provato a dare alla partita.

Nei secondi finali di gara, dopo il tiro sbagliato da Della Valle per il potenziale +3 è Leunen che, dall'interno dell'area, condanna i biancorossi proprio a fil di sirena, mettendo la parola fine alla serie.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro