Quotidiani locali

Grissin Bon in semifinale, battuta la Betaland 63-61

Basket, Final Eight: Reggio Emilia la spunta nel finale, al termine di un quarto combattutissimo con Capo d'Orlando. Decidono due liberi di Della Valle a nove secondi dalla fine.

RIMINI. E' stata una battaglia, giocata punto a punto dall'inizio alla fine, con la Grissin Bon che è riuscita a prevalere su una coriacea Betaland Capo d'Orlando soltanto all'ultimo secondo dopo aver rischiato, nei minuti finali, di vedere allontanarsi i siciliani verso la semifinale. Reggio Emilia, però, nonostante le difficoltà, è riuscita a rimanere aggrappata al match, a pareggiare sul 61-61 nell'ultimo minuto grazie a un canestro di Rimas Kaukenas e _ grazie a una difesa perfetta nell'ultimo giro di lancette _ a trovare i due liberi della vittoria.

E' stato Amedeo Della Valle, a nove secondi dalla fine, ad andare in lunetta dopo il fallo subìto dall'ex biancorosso Drake Diener e a trovare i punti della vittoria: un 63-61 che vale alla squadra di Max Menetti il passaggio alla semifinale, dove affronterà la vincente della sfida fra EA7 Milano ed Enel Brindisi, in programma alle 20.30.

Prima del match è stato premiato il doppio ex, Gianluca Basile, che ha iniziato la sua lunga carriera a Reggio EMilia per chiuderla proprio a Capo d'Orlando.

La conferenza stampa del coach Max Menetti

Menetti: "Abbiamo fatto tanta fatica, ma siamo in semifinale" RIMINI. Il coach della Grissin Bon, Max Menetti, fa i complimenti alla sua squadra per una vittoria sofferta ma cercata e voluta contro Capo d'Orlando, che proietta la Pallacanestro Reggiana nella semifinale della Final Eight. LEGGI L'ARTICOLO

IL TABELLINO

GRISSIN BON REGGIO EMILIA   63

BETALAND CAPO D'ORLANDO 61

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Aradori 11, Needham 6, Polonara 3, Reynolds 7, Della Valle 9, De Nicolao 6, Strautins, Kaukenas 8, Cervi 10, Williams 3. Allenatore: Menetti.

BETALAND CAPO D'ORLANDO: Galipo' ne, Tepic 2, Iannuzzi 9, Laquintana 3, Perl 7, Nicevic ne, Delas 10, Diener 8, Ivanovic 6, Archie 14, Stojanovic 2, Zanatta ne. Allenatore: Di Carlo.

Arbitri: Begnis, Martolini, Weidmann.
Parziali: pq. 14-16, sq. 35-33, tq. 50-51.
Note: tiri liberi Reggio Emilia 5/8, Capo d'Orlando 10/14; tiri da due Reggio Emilia 14/31, Capo d’Orlando 18/37; tiri da tre Reggio Emilia 10/22, Capo d’Orlando 5/25.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore