Quotidiani locali

Volley, l’Appennino parla finlandese Italia sconfitta in finale, sesto e settimo posto per le squadre reggiane

Finlandia, Italia e Stati Uniti. E' un podio più internazionale che mai quello dell'edizione numero 18 del Torneo dell'Appennino Reggiano che ha visto confrontarsi in questi tre giorni otto formazioni di altissimo livello e tutte formate da atlete Under 18, ma anche Under 16 in alcuni casi., A trionfare è stata la Nazionale della Finlandia che nella finalissima ha avuto la meglio sulla Rappresentativa Selezione Nazionale Pre-Juniores italiana A.

Giornata di finali, dicevamo, per la diciottesima edizione del Torneo dell'Appennino Reggiano. In mattinata a Casina si sono svolte le finali minori, dal quinto all'ottavo posto, che hanno visto vincitrici rispettivamente Volley Team Arma di Taggia ed RPF.

Andando con ordine, la prima gara ad essere disputata è stata quella fra RPF e Liu Jo Modena, valevole per settimo ed ottavo posto. Nonostante la piazza per cui si lottava non fosse la migliore, lo spettacolo in campo non ha deluso con le due squadre che si sono date battaglia senza esclusione di colpi. Primo set vinto in volata dalla formazione reggiana, secondo ancora più al fotofinish a favore delle modenesi. Nel tie-break a fare la differenza è ancora una volta una palla, questa volta nuovamente a favore delle reggiane.

Per la finale quinto e sesto posto, invece, a fare la voce grossa è stata Arma di Taggia che si è imposta sulla Selezione Matildica. 2-0 il punteggio finale di una sfida meno equilibrata della precedente e combattuta almeno nel punteggio finale.

Nel pomeriggio a Castelnovo, invece, erano in programma le due finali per decidere il podio del torneo. La prima è stata quella valevole per il terzo e quarto posto che ha visto di fronte la Rappresentativa Selezione Nazionale B e il Team Fusion USA. Partenza a bomba per le americane che si portano subito avanti ed accelerano sempre più fino al 25-12 che chiude il primo parziale. Andamento diverso nel secondo in cui le azzurrine hanno preso le misure all'avversario e dall'inizio si portano loro avanti. Poco dopo la metà del set arriva l'aggancio, ma nel finale di set è proprio la Rappresentativa a portare il match al decisivo tie-break.

Alle 16:30, infine, l'atto conclusivo: la finalissima che decretava il vincitore del Torneo dell'Appennino Reggiano, diciottesima edizione. Nazionale della Finlandia e Rappresentativa Selezione Nazionale A danno vita alla replica dell'avvincente sfida che ha chiuso il girone eliminatorio, ma questa volta le scandinave partono forte, allungano quel tanto che basta attorno alla metà del primo set e si portano subito a condurre con il 25-22 finale.

Simile l'andamento del secondo parziale, ma poco dopo la metà le azzurrine riescono a rosicchiare il vantaggio avversario punto su punto fino al sorpasso in prossimità dello sprint finale. Con un 'classico' 25-23 Modena torna in parità nel computo dei set.

A senso unico, invece, il terzo parziale in cui le finlandesi spingono forte dalla battuta fin dai primissimi punti. La ricezione azzurra traballa e così il set si chiude con un netto 25-11. E' un colpo importante quello delle scandinave che spingono sull'acceleratore essendo ad un passo dal grande risultato, accelerano sempre più e chiudono nel quarto parziale 25-16.

I RISULTATI DELLE FINALI

CASINA (7°-8° POSTO)

RPF-Liu Jo Modena 2-1 (25-22, 23-25, 15-13)

CASINA (5°-6° POSTO)

Selezione Matildica-Volley Team Arma di Taggia 0-2 (18-25, 22-25)

CASTELNOVO NE' MONTI (3°-4° POSTO)

Team Fusion USA-Rappresentativa Selezione Nazionale B 2-1 (25-12, 23-25, 15-13)

CASTELNOVO NE' MONTI (1°-2° POSTO)

Rappresentativa Selezione Nazionale A-Nazionale Finlandia 1-3 (22-25, 25-23, 11-25, 16-25)

CLASSIFICA FINALE

1° POSTO - Nazionale

Finlandia

2° POSTO - Rappresentativa Selezione Nazionale A

3° POSTO - Team Fusion USA

4° POSTO - Rappresentativa Selezione Nazionale B

5° POSTO - Volley Team Arma di Taggia

6° POSTO - Selezione Matildica

7° POSTO - RPF

8° POSTO - Liu Jo Modena

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista