Menu

Razzoli, slalom decisivo per accedere ai Mondiali

Sci: il campione reggiano in pista a Kitzbuhel alle 10.15 e 13.30, con diretta tv In base ai risultati, la Nazionale escluderà uno dei quattro in lizza per Schladming

REGGIO. Spetta alle storica pista di Kitzbuhel, questa mattina, dire l’ultima parola sulla squadra azzurra che parteciperà alla Coppa del Mondo. In particolare dovrà indicare chi, fra i 5 pretendenti (compreso l’olimpionico reggiano Giuliano Razzoli), verrà escluso dai Mondiali di Schladming in programma a metà febbraio: i posti sono infatti solo 4. Il direttore tecnico della Nazionale, Claudio Ravetto, aveva fissato a inizio stagione alcuni limiti: posto sicuro solo a chi avesse ottenuto un podio in Coppa o almeno un piazzamento fra i primi 8. L’unico ad essere certo è dunque Manfred Moelgg, che ha conquistato un podio; gli altri 4 (Cristian Deville, Stefano Gros, Patrick Thaler e Razzoli) hanno centrato il secondo traguardo. Razzoli lo ha guadagnato una settimana fa con il 7° posto di Wengen, in Svizzera. La sfida odierna avviene sulle nevi austriache. Ieri gli atleti si sono allenati “a secco”, in palestra.

Su questa pista il “Razzo” ha spesso ottenuto ottimi risultati e, a quanto pare, il mal di schiena che lo aveva bloccato il giorno dell’Epifania sembra superato. A sostenerlo con il loro incitamento, oggi ci saranno gli immancabili supporter, che in nottata hanno raggiunto in pullman la stazione invernale teatro dello slalom speciale.

Storicamente – spiegano i tecnici della Fisi - Razzoli ha dato il meglio di sé nella seconda parte della stagione, a iniziare appunto da fine gennaio. Si aggiunga che recentemente ha cambiato scarponi e sci, e ciò richiede immancabilmente un certo periodo di adattamento. Tanti gli interrogativi, dunque, ma anche tante le chances. L’interessato non nasconde la speranza di far meglio rispetto a Wengen. Meno male che venerdì pomeriggio era lontano da casa:

così ha evitato la pesante scossa di terremoto che ha messo un po’ a soqquadro la sua abitazione.

Gli appuntamenti televisivi odierni sono fissati, in diretta tv, alle 10.15 (prima manche) e alle 13.30 (seconda) su Raisport 1 ed Eurosport. Razzoli scenderà con il pettorale 18.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro