Moto PreGp, Bulega frenato dal vento

Nicolò è solo quinto, domenica alle 15.30 la manche unica a Misano

    Giornata piena di emozioni e colpi di scena oggi a Varano de Melegari per le prove del 4° round della PreGP, la serie organizzata dalla Federmoto dove competono i piloti più interessanti della scena nazionale. Il leader del Campionato Nicolò Bulega, reggiano di Montecchio Emilia ora naturalizzato a San Clemente di Rimini partirà domani con il 5° miglior tempo. Bulega nel turno del mattino aveva staccato un regolare quarto tempo ed era pronto a sferrare l’attacco nelle qualifiche. Purtroppo una scivolata nel primo giro del turno ufficiale lo ha costretto ad un precipitoso rientro ai box, dove i meccanici della RMU Racing hanno risistemato la sua PGP 125cc alla velocità della luce permettendogli di disputare una parte del turno. Il forte vento di libeccio rovente e contrario, non gli ha permesso però di abbassare il tempo del mattino che gli ha garantito comunque una interessante quinta piazza, dalla quale non gli sarà difficile andare all’attacco delle posizioni da podio.

    La pole position è andata al Santarcangiolese Stefano Manzi con una RMU PGP 125 clienti, il vincitore dell’ultima gara a Vallelunga che appare in forma più che mai in vista della gara di domani , confermando la bontà della ottavo di litro di Mancasale. Solo 11° Filippo Scalbi, con al seconda moto ufficiale, il forte pesarese, che corre con RMU Racing nelle gare non concomitanti con la RedBull Rookies Cup, ha migliorato nel secondo turno e viste le sue qualità potrà senz’altro inserirsi nelle posizioni che contano come fece a Misano Adriatico.

    14 luglio 2012

    Lascia un commento

    Altri contenuti di Sport

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ