Quotidiani locali

Palfinger, beffa finale in gara 2 contro il Ronchi

BasebalI, serie A: i biancorossi di Carrion trafitti di misura al nono inning in un match che è stato dominato dai lanciatori partenti Martinez e Litzinger

Con un "calcistico" 1 a 0, ottenuto al nono inning, la New Black Panthers Ronchi Legionari batte la capolista Palfinger in gara 2. Una partita dominata dai lanciatori partenti: Litzinger per i padroni di casa che ha chiuso con 10 strike-out e Martinez per i biancorossi con 9. All'ultimo inning la Palfinger ha schierato il giovane Dario Espinoza, che a basi piene ha concesso un singolo sull'esterno centro a Mario Miceu che ha consentito ad Alberto Mineo di arrivare a casa-base. Come nella gara del pomeriggio il coach Leon Carrion ha dato spazio a tutto l'organico: fuori Tagliavini, sostituito in terza da Claudio Biagini, a sua volta rilevato in prima dal giovane Luca Riccò Panciroli; Bertoli riposizionato esterno con Bosco nuovamente catcher, Piazza in seconda, Franco interbase e Gregorini dh.

La Palfinger in più occasioni ha avuto la possibilità di realizzare il punto della vittoria, ma non è mai riuscita a compiere il passo finale. Ad esempio nel secondo inning, quando Claudio Biagini eliminato in terza base dopo aver colpito un singolo sull'esterno sinistro. Identica cosa nel quarto inning, con due singoli di Biagini e Macaluso: quest'ultimo però è stato fermato in terza base dall'eliminazione al piatto di Riccò, mentre al sesto Macaluso è stato abile a raggiungere ancora una volta la terzo base, ma è stato fermato dai due strike-out subiti da Bertoli e Gregorini.

(a.s.)

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Gazzetta di Reggio
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.