Menu

Nobile gesto della societá di Bagnolo

La Maival ha devoluto i regali in beneficenza

 BAGNOLO. Ecco il regalo di Natale del Bagnolo calcio a 5. La dirigenza della Maival, l'allenatore ed i giocatori della prima squadra che disputa il campionato di C1, quelli dell'under 21, under 18 ed Amatori Csi quest'anno, hanno rinunciato alle strenne natalizie, scegliendo la strada della solidarietá. Il Bagnolo ha organizzato una cena solidale, svoltasi alla locanda Il Favo, durante la quale ha consegnato 600 euro in beneficenza all'Associazione Casa Insieme di Bagnolo in Piano, una struttura che si prende cura delle persone anziane rimaste sole, bisognose di assistenza 24 ore su 24, affette da malattie degenerative, come demenza senile, Parkinson ed Alzheimer. La somma è stata ricavata da donazioni spontanee di tutti i tesserati della societá e di Nova Stilmoil,
Marisa Sueri e Meccanica Orlandini, sponsor del club.  Alla serata ha presenziato la coordinatrice della struttura, Elena Cipelli. Il gesto di solidarietá è stato possibile anche grazie alla collaborazione di Paola Casali, sindaco di Bagnolo e di Corrado Torreggiani, presidente di Casa Insieme.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro