Menu

La Riese vuole tornare a correre

C Dilettanti: match casalingo con Castelfranco

 NOVELLARA. La Riese Energy nello scorso weekend ha visto interrompersi bruscamente la bella cavalcata che stava effettuando nel girone D del campionato di serie C Dilettanti. Nulla di grave: la squadra è ancora in una confortevole zona di classifica (seconda a 2 punti dalle capolista Lugo e Montegranaro) e oggi puó riprendere a vincere con l'Omnia Castelfranco Emilia. I modenesi hanno 6 punti in classifica (4 in meno dei reggiani) e vengono da una sudatissima vittoria dopo un supplementare: 64-62 con la Salus. La formazione allenata da Luigi D'Arienzo sembra avere qualche problema in attacco: 64 punti in 45 minuti che sono arrivati dopo due sconfitte dal punteggio largo, in cui l'Omnia ha segnato una cinquantina di punti subendone più di 70. Novellara dovrá far valere la propria difesa per tenere a punteggio basso gli avversari, dando poi libero sfogo a bocche da fuoco come Carretti, Compagnoni e Amadori. Guardando le statistiche, i modenesi nelle ultime gare hanno tirato da 2 stando sotto il 40%, e pure da 3 non sono mai stati pericolosi (addirittura un 18% con Imola). Pure ai liberi l'Omnia non è andata bene: nelle ultime uscite non ha mai toccato il 60%. Dando un'occhiata ai singoli, il giocatore più interessante è l'ala Giovanni Del Papa, che gioca con una media di 14.4 punti a partita e 4.6 rimbalzi. Gli altri giocatori più utilizzati sono il play Alex Biello (circa 7 punti di media), Alberto Zagni,
Davide Mazza e il pivot Massimo Lelli (8.8 punti e 5.6 rimbalzi). Un'occasione che la banda di Ligabue deve sfruttare per restare nei piani nobili, anche perché ha giá affrontato molte delle squadre più forti battendone diverse. Si gioca alle 18 a Bagnolo in Piano nella palestra di via Anna Frank.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro