Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Gilberto Simoni a Reggio
testimonial della Sms

Il campione di ciclismo ha valutato le nuove tecnologie di allenamento

Reggio - E' stato il trentino Gilberto Simoni vincitore in carriera di due Giri d'Italia (2001-2003) e tra i pochi in carriera ad aver vinto tappe oltre che alla corsa rosa anche al Tour de France che alla Vuelta di Spagna l'ospite d'onore all'inaugurazione della Sport Monitoring Service con sede in città in Largo Giambellino. Simoni accompagnato all'interno dalla struttura dal dottor Danilo Manari, dal manager Rocco Russo e dall'imprenditore Sisto Fontanili da sempre suo fans si è detto ent ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Reggio - E' stato il trentino Gilberto Simoni vincitore in carriera di due Giri d'Italia (2001-2003) e tra i pochi in carriera ad aver vinto tappe oltre che alla corsa rosa anche al Tour de France che alla Vuelta di Spagna l'ospite d'onore all'inaugurazione della Sport Monitoring Service con sede in città in Largo Giambellino. Simoni accompagnato all'interno dalla struttura dal dottor Danilo Manari, dal manager Rocco Russo e dall'imprenditore Sisto Fontanili da sempre suo fans si è detto entusiasta di questa struttura decisamente all'avanguardia per offrire agli atleti programmi personalizzati ormai indispensabili per mantenere alta la condizione fisica nel corso di tutta la stagione agonistica. Non solo nel ciclismo sport che primo ha usato unitamente all'atletica queste metodologie d'allenamento è indispensabile conoscere le possibilità fisiche di ciascun atleta per poter incrementare e migliorare le prestazioni agonistiche. L'Sms si occupa con i suoi test del metabolismo e della nutrizione dell'atleta con misurazioni della massa muscolare, del grasso corporeo e del consumo calorico organizzando un vero e proprio piano alimentare. Altri test indispensabili in alcune attività sportive quelli biomeccanici e di forza. Ad attendere Gilberto Simoni una vasta schiera di dirigenti ed appassionati delle due ruote tra questi Auro Nizzoli e Giamprimo Borghi presidente e direttore sportivo della Cycling Team Nial, Valentino Iotti presidente della Cooperatori società che avrà come partner l'SMS in occasione della 39^ edizione della Gran Fondo Matildica e Gianfranco Barbetta presidente del Team Barba. Proprio le gemelle correggesi Viola e Matilde Gilioli tesserate per la società gualtierese che oltre alla strada sono le uniche ragazze in provincia a praticare il ciclocross hanno effettuato alla presenza di Gilberto Simoni l'analisi biomeccanica del ciclista, il posizionamento corretto in sella ed una prova sotto sforzo nella quale si è calcolato il consumo di ossigeno di ciascuna delle due atlete. Simoni parlando del centro ha specificato'' Negli ultimi anni l'interpretazione dello sport e decisamente cambiata rispetto ai tempi in cui ho iniziato a gareggiare, solo con preparazioni mirate nelle quali non si tralascia nulla si può riuscire a programmare una stagione che mediamente per un ciclistica prevede uno stacco di un mese circa''.''Questo Centro è veramente all'avanguardia, ho guardato attentamente le macchine e personalmente lo giudico adatto sia al grande campione sia a colui che vuole fare sport senza autogestirsi''.''Reggio Emilia è una grande realtà sportiva, io conosco il ciclismo e so che ci sono migliaia di appassionati che domenicalmente praticano questo sport, personalmente ho cari amici ed a gennaio sarò a Campagnola Emilia a ritirare l'ambito premio''La Bici al Chiodo'' assegnatomi dall'Associazione Ex Corridori''.