Luoghi: Campagnola Emilia

BABY GANG
Ragazzini rubavano per gioco
denunciati undici studenti

Sono tutti incensurati gli undici studenti tra i 15 e i 20 anni denunciati per una quarantina di furti dai carabinieri di Campagnola Emilia. I ragazzi avevano dato vita a una banda che rubava in cortili e garage di abitazioni, vetture in sosta, distributori di alimenti e poi spesso rivendeva a basso costo il bottino ad altri giovani. Parte degli oggetti rubati sono stati recuperati con le perquisizioni e restituiti dai carabinieri ai leggittimi proprietari

Ci prova con i fiori ma finisce in prigione

Ci prova con i fiori
ma finisce in prigione

Un cittadino turco è finito in galera a Gualtieri per aver sequestrato la sua ex fidanzata, una ragazza moldava. Dopo averla attirata a sé regalandole dei fiori, l'ha caricata con la forza in auto ma lei è riuscita a liberarsi

Un tavolo di intervento per i casi di emergenza

Un tavolo di intervento
per i casi di emergenza

La Provincia ha creato un tavolo di crisi per fronteggiare la grave situazione economica contingente. Alla prima riunione hanno partecipato i rappresentanti di quasi tutti i comuni, delle associazioni di categoria e della Camera di commercio. Sono state avanzate proposte concrete per venire incontro alle situazioni più gravi e per tenere monitorata una crisi che, dopo l'annuncio della chiusura dell'Iris non sembra avere fondo.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista