Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Aemilia, il killer Bellini in aula protetto da un paravento: "Dovevo uccidere Grande Aracri"

Paolo Bellini, il killer reggiano, interrogato al processo Aemilia: "Io dovevo uccidere Nicolino Grande Aracrì. ma amcnò l'imbeccata finale". LEGGI L'ARTICOLO

Aemilia, il killer Bellini in aula protetto da un paravento: "Dovevo uccidere Grande Aracri"