Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La “Fiera dei tori” diventa un omaggio al piccolo Gabriele morto una settimana fa

L’EVENTOCAVRIAGO«Una settimana fa si è verificata una grande tragedia che ha colpito la famiglia di Gabriele Tiricola e tutta la comunità di Cavriago. È stata una settimana molto triste, difficile,...

L’EVENTO

CAVRIAGO

«Una settimana fa si è verificata una grande tragedia che ha colpito la famiglia di Gabriele Tiricola e tutta la comunità di Cavriago. È stata una settimana molto triste, difficile, drammatica, per tutti quei mondi che hanno conosciuto Gabriele. Quindi il mondo dei suoi famigliari, dei suoi amici, della scuola, dei suoi compagni di classe, della parrocchia con i ragazzi del Grest, degli scout, dello sport con i compagni del basket. Oggi, è per tutti quei mondi, che abbiamo or ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

L’EVENTO

CAVRIAGO

«Una settimana fa si è verificata una grande tragedia che ha colpito la famiglia di Gabriele Tiricola e tutta la comunità di Cavriago. È stata una settimana molto triste, difficile, drammatica, per tutti quei mondi che hanno conosciuto Gabriele. Quindi il mondo dei suoi famigliari, dei suoi amici, della scuola, dei suoi compagni di classe, della parrocchia con i ragazzi del Grest, degli scout, dello sport con i compagni del basket. Oggi, è per tutti quei mondi, che abbiamo organizzato in particolare “Piazza Infanzia” e ci sembrava un atto dovuto dedicare questa edizione a Gabriele».

L’oMAGGIO

Con queste parole il sindaco di Cavrago, Paolo Burani, ieri mattina ha aperto la manifestazione, nel parco del centro cultura Multiplo, alla presenza dei famigliari del 13enne scomparso in un tragico incidente stradale. Il primo cittadino ha proseguito il suo intervento ringraziando i genitori che «in questi giorni sono stati un esempio. Le parole che ha detto al funerale il papà hanno colpito tutti: ha sottolineato in particolare l’importanza dello stare insieme». Burani ha poi spiegato lo spirito che sta dietro iniziative come “Piazza Infanzia” e altri servizi pensati per i bambini. «Come amministratori si deve cercare di dare ai bambini e ai ragazzi un paese a loro dimensione, che consenta di crescere con dei valori, di crescere bene, in un mondo migliore. Si devono dare degli strumenti alle famiglie affinché i loro figli possano diventare degli adulti e dei cittadini migliori. Spero perciò che nei suoi tredici anni di vita qui, nella nostra comunità, Gabriele abbia vissuto bene così come i suoi coetanei. È per tutte queste ragioni che “Piazza Infanzia” - manifestazione pensata proprio per i bambini nell’ambito della Fiera dei Tori - ritengo sia il modo migliore per ricordarlo. Non solo oggi, ma anche negli anni a venire”.

A prendere poi la parola è stato Andrea Tiricola, papà del 13enne, che ha voluto ringraziare l’amministrazione comunale. «Ci è stata particolarmente vicina in questi giorni, grazie», ha detto. A conclusione, i ragazzi dell’oratorio, hanno consegnato a lui e alla moglie Catia, un album dei ricordi, ricco di foto dei momenti più belli e di pensieri per Gabriele.

LA GIORNATA

Tra la commozione generale, è iniziata dunque la “Fiera dei Tori-Piazza infanzia"”. Tutto il giorno al Multiplo si sono svolti giochi, incontri, presentazioni di libri, laboratori per i bambini e i ragazzi ed è stato inaugurato ufficialmente, nel pomeriggio, il murales realizzato dai ragazzi del liceo artistico Gaetano Chierici di Reggio nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro.

E, da mattina a sera, lungo le strade e piazze del centro si sono alternate diverse proposte per grandi e bambini: mostre di antichi trattori, di auto americane e delle chitarre di Wandrè; non sono mancati i banchi del mercato, dei prodotti enogastronomici e gli stand delle associazioni, e tanto altro. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI