Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Fa i bisogni in comune multato e denunciato

BorettoPunito con una multa e una denuncia. È il provvedimento scattato nei confronti di un 63enne del paese reo, nei giorni scorsi, di aver defecato nel giardino retrostante il municipio, a due...

Boretto

Punito con una multa e una denuncia. È il provvedimento scattato nei confronti di un 63enne del paese reo, nei giorni scorsi, di aver defecato nel giardino retrostante il municipio, a due passi dalla basilica. La sua condotta non è sfuggita a un cittadino, che lo ha immortalato con una fotografia poi inviata al sindaco Massimo Gazza. L’episodio è stato ricostruito dal comandante della polizia municipale Bassa reggiana, Davide Grazioli, e dall’ispettore capo Gianluca Cavallari, respons ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Boretto

Punito con una multa e una denuncia. È il provvedimento scattato nei confronti di un 63enne del paese reo, nei giorni scorsi, di aver defecato nel giardino retrostante il municipio, a due passi dalla basilica. La sua condotta non è sfuggita a un cittadino, che lo ha immortalato con una fotografia poi inviata al sindaco Massimo Gazza. L’episodio è stato ricostruito dal comandante della polizia municipale Bassa reggiana, Davide Grazioli, e dall’ispettore capo Gianluca Cavallari, responsabile dell’attività di polizia giudiziaria. Il 63enne, già noto alle forze dell’ordine, ha ammesso le proprie responsabilità, motivando la condotta con un impellente bisogno. Alla multa si è aggiunta la denuncia in quanto ha imbrattato un edificio sottoposto a vincolo storico. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI