Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Rapina le Poste con un coltello Bandito scappa con 700 euro

Un uomo a volto scoperto ha fatto irruzione ieri alle 19 nella filiale di via XX settembre I carabinieri del paese sono al lavoro per identificarlo

MONTECCHIO

Ancora una rapina in Val d’Enza. Ieri, poco prima dell’orario di chiusura, un bandito solitario ha preso di mira le poste di via XX settembre a Montecchio. Venerdì scorso invece due banditi armati di cutter avevano messo a segno un colpo al Credem di Bibbiano.

DIPENDENTI MINACCIATI

La rapina ieri è avvenuta intorno alle 19, quando la filiale di Montecchio stava per chiudere. All’interno c’erano soltanto i dipendenti, intenti a concludere le ultime operazioni, e nessun cliente. A un ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTECCHIO

Ancora una rapina in Val d’Enza. Ieri, poco prima dell’orario di chiusura, un bandito solitario ha preso di mira le poste di via XX settembre a Montecchio. Venerdì scorso invece due banditi armati di cutter avevano messo a segno un colpo al Credem di Bibbiano.

DIPENDENTI MINACCIATI

La rapina ieri è avvenuta intorno alle 19, quando la filiale di Montecchio stava per chiudere. All’interno c’erano soltanto i dipendenti, intenti a concludere le ultime operazioni, e nessun cliente. A un tratto un uomo a volto scoperto è entrato e ha estratto un coltello, con il quale ha minacciato gli impiegati.

Il malvivente si è fatto consegnare il denaro nelle case, circa 700 euro, secondo una prima stima, e poi è scappato all’esterno, facendo perdere rapidamente le tracce.

INDAGINI IN CORSO

Immediatamente il personale della filiale ha chiamato il 112, per denunciare quanto accaduto. Una pattuglia di carabinieri di Montecchio è arrivata sul posto e ha iniziato le indagini per individuare il responsabile.

I militari hanno raccolto la descrizione dell’uomo, che ha agito a volte scoperto, e la centrale operativa ha diramato una nota di ricerca alle altre pattuglie.

Il rapinatore è riuscito per ora a far perdere le tracce. Gli inquirenti cercano indizi utili nei sistemi di videosorveglianza della zona.

il colpo a Bibbiano

Venerdì della scorsa settimana, a Bibbiano, nel corso della rapina al Credem di via Venturi una cliente si era sentita male ed era stato chiesto l’intervento di un’ambulanza. Anche su quella vicenda indagano i carabinieri, coordinati dalla Procura reggiana.

Sono in corso accertamenti per capire se tra i due episodi possano esserci dei collegamenti. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI