Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Valutazione ambientale positiva per la centrale

ToanoLunedì alle ore 21 si terrà una nuova seduta del consiglio comunale di Toano. Tra i punti che saranno discussi, la valutazione di impatto ambientale per il nuovo impianto idroelettrico in...

Toano

Lunedì alle ore 21 si terrà una nuova seduta del consiglio comunale di Toano. Tra i punti che saranno discussi, la valutazione di impatto ambientale per il nuovo impianto idroelettrico in località La Cà, con la presa d’atto e ratifica della deliberazione della Giunta Regionale del 30 luglio scorso di conclusione positiva della procedura. La nuova centralina verrà realizzata appunto in località La Cà, su una briglia già esistente del torrente Dolo. Avrà una potenza nominale di 241kw. Il ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Toano

Lunedì alle ore 21 si terrà una nuova seduta del consiglio comunale di Toano. Tra i punti che saranno discussi, la valutazione di impatto ambientale per il nuovo impianto idroelettrico in località La Cà, con la presa d’atto e ratifica della deliberazione della Giunta Regionale del 30 luglio scorso di conclusione positiva della procedura. La nuova centralina verrà realizzata appunto in località La Cà, su una briglia già esistente del torrente Dolo. Avrà una potenza nominale di 241kw. Il progetto prevede inoltre un elettrodotto di connessione alla rete elettrica di 2300 metri quasi tutti interrati. Il torrente Dolo si sta rivelando come uno dei maggiormente “produttivi” del territorio appenninico: oltre alla storica centrale di Farneta, nel 2014 ne è stata realizzata una seconda, che utilizza attraverso una serie di condutture forzate, l’acqua rilasciata a valle dall’impianto di Montefiorino. —

L.T

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI