Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Terremoto, scossa di magnitudo 3.9 nella notte. Paura ma nessun danno

Il sisma di  magnitudo 3.9 è stata avvertita nella provincia di Reggio Emilia. L'epicentro è stato a Bagnolo in Piano:  ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro 3 km

Terremoto in provincia di Reggio Emilia, in strada a Bagnolo dopo la scossa di magnitudo 3.9

REGGIO EMILIA. Paura ma nessun danno segnalato per la scossa di terremoto di magnitudo 3.9 avvenuta alle 2:33 a Bagnolo di Piano, in provincia di Reggio Emilia. Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro 3 km a nord di B ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Terremoto in provincia di Reggio Emilia, in strada a Bagnolo dopo la scossa di magnitudo 3.9

REGGIO EMILIA. Paura ma nessun danno segnalato per la scossa di terremoto di magnitudo 3.9 avvenuta alle 2:33 a Bagnolo di Piano, in provincia di Reggio Emilia. Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro 3 km a nord di Bagnolo di Piano. Una seconda scossa di minore intensità, magnitudo 2.2, poco dopo le 3:00.

Terremoto a Bagnolo, il sindaco: ''Spaventati, ma nessun danno''

Alla prima scossa ne è seguita un'altra di magnitudo 2.2, avvenuta a 3 km di profondità, registrata alle 3.07.
Quindi, conclude il post dell'Amministrazione di Bagnolo in Piano, "si invita la cittadinanza a segnalare in Comune eventuali situazioni di criticità in modo da consentire al personale competente una verifica in loco". Grande la preoccupazione tra i cittadini che sono scesi in strada subito dopo la prima scossa:"Il boato è stato terrificante".