Menu

 

Ebbe un malore al Campovolo durante il concertone di Ligabue: «Se sono ancora vivo lo devo alla Sanità della vostra città e al concerto del Liga»

Reggio Emilia, «L’ultima cosa che mi ricordo è che mia sorella mi ha detto: stai male, ti porto via. Io non volevo: per nulla al mondo mi sarei perso il concerto del Liga. Stava cantando Piccola stella senza cielo» 

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro