Menu

Reggio Emilia, cadavere trovato nel Po: dopo tre anni sepolto il “corpo senza nome”

Nessuno ha preso contatto con i carabinieri. E così a Boretto sulla tomba dell’uomo è stata affissa una croce in legno con scritto “Sconosciuto”

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro