Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Nel Reggiano 770mila euro per 4 interventi

A Reggio Emilia sono in arrivo 770 mila euro per quattro interventi. Oltre ai fondi per Luzzara, a Castelnovo Monti toccheranno 350 mila euro per realizzare una struttura polifunzionale di protezione...

A Reggio Emilia sono in arrivo 770 mila euro per quattro interventi. Oltre ai fondi per Luzzara, a Castelnovo Monti toccheranno 350 mila euro per realizzare una struttura polifunzionale di protezione civile con ampliamento del Centro sovraccomunale. Con 100 mila euro, a Carpineti, la Regione finanzia la nuova sede della Croce Rossa, con spazi dedicati alla protezione civile. A Rio Saliceto, con 30 mila euro si interverrà per la riqualificazione della struttura adibita a Centro sovracomunale. ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

A Reggio Emilia sono in arrivo 770 mila euro per quattro interventi. Oltre ai fondi per Luzzara, a Castelnovo Monti toccheranno 350 mila euro per realizzare una struttura polifunzionale di protezione civile con ampliamento del Centro sovraccomunale. Con 100 mila euro, a Carpineti, la Regione finanzia la nuova sede della Croce Rossa, con spazi dedicati alla protezione civile. A Rio Saliceto, con 30 mila euro si interverrà per la riqualificazione della struttura adibita a Centro sovracomunale.

L'obiettivo è rendere sempre più moderno ed efficiente l'intero sistema di protezione civile. «I cambiamenti climatici - spiega Paola Gazzolo, assessore regionale alla Protezione civile - ci impongono di rendere sempre più estesa e attrezzata la rete delle sedi di protezione civile: per questo la Regione ha individuato snodi nevralgici per la gestione delle emergenze su scala provinciale e vari punti di riferimento costanti in ogni territorio. Ora però anche il Governo deve fare la sua parte stanziando risorse nazionali per il Fondo regionale di protezione civile».