Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La banda ultralarga in arrivo a gennaio anche a Montecchio

Lo ha annunciato il sindaco Colli durante l’incontro pubblico: la cablatura riguarderà tutto il territorio comunale Abbonamenti a costi contenuti

MONTECCHIO

Il suo arrivo era stato preannunciato a gennaio 2017. E tra pochi mesi, il “sogno” chiamato banda ultralarga, arriverà a Montecchio. O per meglio dire, sarà fruibile a tutti i cittadini visto che è già presente nella zona industriale di via Galilei dove, grazie a 14 aziende quella zona è stata già interamente cablata. Ma quel che ha annunciato il sindaco Paolo Colli durante la presentazione del programma di investimenti “Montecchio Emilia Sicurezza Plus” va oltre. «Montecchio - ha ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTECCHIO

Il suo arrivo era stato preannunciato a gennaio 2017. E tra pochi mesi, il “sogno” chiamato banda ultralarga, arriverà a Montecchio. O per meglio dire, sarà fruibile a tutti i cittadini visto che è già presente nella zona industriale di via Galilei dove, grazie a 14 aziende quella zona è stata già interamente cablata. Ma quel che ha annunciato il sindaco Paolo Colli durante la presentazione del programma di investimenti “Montecchio Emilia Sicurezza Plus” va oltre. «Montecchio - ha detto - sarà uno dei primi Comuni a dotarsi di una rete pubblica per la connettività a banda ultra larga». La cablatura avverrà presto sull’ intero territorio comunale e consentirà, una volta ultimate le verifiche, di abbonarsi a costi notevolmente contenuti, senza doversi, per forza, confrontare con fornitori privati”.

I lavori di cablatura saranno certamente ultimati nel 2019, «quando si tratta di soldi pubblici, qualche tempo potrebbe allungarsi» ha precisato Colli. Ma quel che è certo è che per la città enzana sarà un autentico cambio epocale. Montecchio, dal 2016, ha inseguito questo sogno grazie all’Amministrazione che ha partecipato a un bando coperto con fondi europei, indetto dalla Regione. La prima parte, quella della zona industriale, ha visto la discesa in campo delle aziende stesse, molto interessate a questa importante opportunità che, autofinanziando una parte di interventi, ha ottenuto la cablatura in tempi brevi. Per i cittadini la grande novità sarà quella di doversi confrontare con i gestori privati che, causa la concorrenza di un soggetto pubblico, dovranno necessariamente rivedere al ribasso le loro tariffe. A tutto vantaggio delle tasche degli utilizzatori.

Con la banda ultralarga, entro il 2019, Montecchio potrà viaggiare a 10 giga su tutto il territorio comunale, come già nelle grandi città italiane. —

ALESSANDRO ZELIOLI

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI