Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Cade con la sua mountain bike Ferita una donna di 43 anni

L’incidente è avvenuto in un sentiero durante un’escursione con alcuni amici Per soccorrerla è intervenuto l’elicottero: usato il verricello per caricarla a bordo

VENTASSO

Paura per una donna di 43 anni di Formigine (Modena) che ieri mattina è caduta mentre era in sella alla sua mountain bike in un sentiero nella zona di Passo del Cerreto.

Erano circa le 11.10 quando, assieme ad altri amici escursionisti, stava percorrendo in sella alla sua mountain bike (a pedalata assistita) una ripida discesa.

Ha però perso il controllo ed è caduta rovinosamente, sbattendo la testa e la fronte a terra e riportando una evidente ferita.

Gli amici che erano con lei h ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

VENTASSO

Paura per una donna di 43 anni di Formigine (Modena) che ieri mattina è caduta mentre era in sella alla sua mountain bike in un sentiero nella zona di Passo del Cerreto.

Erano circa le 11.10 quando, assieme ad altri amici escursionisti, stava percorrendo in sella alla sua mountain bike (a pedalata assistita) una ripida discesa.

Ha però perso il controllo ed è caduta rovinosamente, sbattendo la testa e la fronte a terra e riportando una evidente ferita.

Gli amici che erano con lei hanno subito allertato il 118 che ha fatto intervenire il Soccorso Alpino, nonché l’ambulanza della Croce Verde di Busana. Da Pavullo, intanto, si è messo in volo l’elisoccorso con a bordo il medico e l’infermiere.

Quando è stata raggiunta, assieme ai carabinieri di Collagna intanto intervenuti sul posto per tutti i rilievi del caso e per prestare a loro volta i soccorsi, la donna è stata trovata ferita non in maniera grave, ma non ricordava niente di quanto era accaduto.

È stata stabilizzata e immobilizzata in barella, quindi caricata con il verricello sul velivolo che l’ha trasferita all’ospedale di Baggiovara. Dato che il luogo della caduta si trovava in mezzo a una zona boschiva, non si poteva pensare a un recupero della ferita via terra.

Le sue condizioni, comunque, non sono giudicate gravi dal personale sanitario.

In quella stessa zona, ieri mattina era in corso anche la manifestazione sportiva “Appennino Bike Fest”: a prestare soccorso alla donna sono stati anche alcuni dei partecipanti che si trovavano in zona per partecipare all’evento. —