Quotidiani locali

Aperta anche di notte la nuova farmacia davanti all’ospedale

Reggio, Emilia, l’inaugurazione è prevista il 28 giugno ma è già operativa Da luglio la farmacia di via Pansa chiuderà alle ore 22

REGGIO EMILIA. Cambio in vista, in città, nella vendita al pubblico di prodotti farmaceutico-sanitari. A fine mese, dopo alcuni anni, cesserà infatti il servizio notturno della farmacia di via Pansa, nella zona a nord della città.Questa, infatti, a partire dal mese di luglio, resterà aperta al pubblico soltanto a iniziare dalle 8 del mattino fino alle 22 serali. A garantire la fornitura di medicinali anche nel corso della notte subentrerà, nella zona sud di Reggio, la nuova Farmacia H24 – già operativa perché ha aperto i battenti lo scorso giovedì 7 giugno – costruita in pochi mesi di fianco all’edificio amministrativo ospedaliero di viale Risorgimento, che si trova proprio di fronte all’Arcispedale Santa Maria Nuova.

L'intrno della farmacia che verra...
L'intrno della farmacia che verra inaugurata il 28 giugno


Nei nuovi locali i reggiani vengono già serviti – fra l’altro con grande celerità, perché l’operatività del nuovo sito è stata resa nota solo con un messaggio pubblicitario e quindi le presenze sono ancora limitate – in un ambiente decisamente d’avanguardia. Non solo per la luminosità degli spazi e la comodità del parcheggio delle auto, che si trova proprio davanti alle vetrine della farmacia, ma anche per l’organizzazione interna che si affida a tecnologie d’avanguardia.Colpisce ad esempio la singolarità del trasferimento dei medicinali indicati sulle ricette. Il farmacista in servizio li registra infatti sullo schermo di un computer e così parte un comando che li preleva dal vicino deposito poi li fa scendere dall’alto, con un silenzioso scivolo, e li deposita a portata di mano del cliente.

L’ambientazione e la collocazione al primo approccio appaiono decisamente azzeccati. I nuovi ambienti disporranno, come in via Pansa, anche di apparati per verifiche personali delle condizioni di salute (pressione e altri esami) e custodiranno utili congegni – ad esempio carrozzine per i disabili – necessari a colmare eventuali carenze fisiche.Tutti i dettagli saranno comunque resi pubblici in occasione dell’inaugurazione ufficiale, già programmata per la giornata di giovedì 28 giugno alle 18.30 con la partecipazione delle autorità cittadine.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro