Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Morto da quattro giorni nella cabina del camion

I carabinieri durante il controllo del tir francese

Rubiera: sono stati i carabinieri a ritrovare il corpo grazie alla segnalazione di un cittadino, che aveva visto il mezzo pesante fermo da giovedì scorso. La vittima è un camionista francese di 55 anni

RUBIERA. Poco dopo le 9 di mattina di lunedì 28 maggio, su segnalazione di un cittadino, i carabinieri di Bagnolo in Piano e Rubiera sono intervenuti in via Corradini a Rubiera, nei pressi della ditta Kerakoll, dove un autoarticolato era fermo da giovedì scorso.

Una volta arrivati sul posto i carabinieri hanno accertato che all'interno del mezzo con targa francese c'era il cadavere di un cittadino francese del 1963.

Dai primi accertamenti, il decesso che risale a qualche giorno fa, non è da ri ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

RUBIERA. Poco dopo le 9 di mattina di lunedì 28 maggio, su segnalazione di un cittadino, i carabinieri di Bagnolo in Piano e Rubiera sono intervenuti in via Corradini a Rubiera, nei pressi della ditta Kerakoll, dove un autoarticolato era fermo da giovedì scorso.

Una volta arrivati sul posto i carabinieri hanno accertato che all'interno del mezzo con targa francese c'era il cadavere di un cittadino francese del 1963.

Dai primi accertamenti, il decesso che risale a qualche giorno fa, non è da ricondurre a morte violenta. Il cadavere è stato trovato all'interno della cabina adibita a letto.