Quotidiani locali

Ritrovata dentro un fosso Teodolinda Ferrari, scomparsa dalla casa di riposo: portata al Santa Maria

Teodolinda Ferrari, 87 anni e con problemi di demenza senile, è stata ritrovata dai carabinieri dentro un fosso a Baragalla dopo che era scomparsa sabato sera dalla casa di riposo Villa Le Mimose di Baragalla.

REGGIO EMILIA. Teodolinda Ferrari, l'87enne scomparsa sabato sera dalla casa di riposo Villa Le Mimose di Baragalla, è stata ritrovata in un campo dai carabinieri di Reggio Emilia, impegnati nelle ricerche assieme ai vigili del fuoco reggiani.

leggi anche:

Teodolinda era ospite della casa di riposo ma di lei, dalle 17.30 di sabato 12 maggio, si erano perse le tracce. Dopo affannose ricerche nei luoghi dove ha vissuto la donna (Baragalla e San Pellegrino) i familiari avevano quindi fatto denuncia ai carabinieri e lanciato un appello ai reggiani, stampando decine di volantini che hanno appeso nei bar e nei locali della città.

Dopo affannose ricerche che hanno impegnato anche l'elicottero Drago dei vigili del fuoco, nella mattinata l'Arma reggiana ha infine ritrovato l'anziana in un fossato di via Alamanni, sempre a Baragalla. La donna è stata immediatamente portata al Santa Maria Nuova di Reggio Emilia per accertamenti medici e sono stati allertati i parenti.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori