Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Stroncata da un’emorragia polmonare

Valentina Cacciani fu stroncata da un'improvvisa emorragia polmonare nella serata di domenica 11 marzo 2007 mentre serviva come volontaria ai tavoli della festa del pesce organizzata dalla...

Valentina Cacciani fu stroncata da un'improvvisa emorragia polmonare nella serata di domenica 11 marzo 2007 mentre serviva come volontaria ai tavoli della festa del pesce organizzata dalla Cooperativa tempo libero di Bagnolo in Piano. La ragazza crollò a terra davanti agli occhi dei familiari e del fidanzato in quella che doveva essere un'occasione di festa. Fu vittima di una patologia molto rara che non le diede scampo. Abitava nella frazione di Pieve Rossa, nella cui chiesa parrocchiale ve ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Valentina Cacciani fu stroncata da un'improvvisa emorragia polmonare nella serata di domenica 11 marzo 2007 mentre serviva come volontaria ai tavoli della festa del pesce organizzata dalla Cooperativa tempo libero di Bagnolo in Piano. La ragazza crollò a terra davanti agli occhi dei familiari e del fidanzato in quella che doveva essere un'occasione di festa. Fu vittima di una patologia molto rara che non le diede scampo. Abitava nella frazione di Pieve Rossa, nella cui chiesa parrocchiale vennero celebrate le esequie. Era una giovane sportiva, che aveva praticato a lungo il nuoto.