Quotidiani locali

Ciclista cade nel dirupo in mezzo a un bosco, è grave

Viano, mobilitati i soccorsi per un 56enne che con un gruppo di altri atleti stava percorrendo un sentiero a San Sisto. Caricato in elicottero è stato portato al Santa Maria Nuova di Reggio Emilia

VIANO. Un ciclista è precipitato stamane da un sentiero in dirupo nei boschi di San Sisto. Mobilitati mezzi e uomini per soccorrerlo: in campo ambulanza e elicottero inviati dal 118, Soccorso Alpino e carabinieri. Allertati anche i vigili del fuoco.
 
L'intervento ha coinvolto i tecnici del corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. L'allarme è stato lanciato dalla zona del Santuario della Madonna di San Siro, per un ciclista che da un sentiero era caduto nel dirupo sottostante, procurandosi diversi traumi.
 
 
Attivati dalla centrale 118 intorno alle 11.30, insieme al Soccorso Alpino sono intervenuti sul posto anche Elipavullo ed ambulanza di Casina.
 
Il paziente, un uomo cinquantaseienne residente in provincia di Reggio Emilia, è stato raggiunto in un luogo impervio dagli operatori del Saer e dai medici calati dall'elicottero, stabilizzato e posto in barella è stato condotto a piedi fuori dal bosco, quindi imbarcato da Elipavullo per l'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Sul posto anche carabinieri di Scandiano e vigili del Fuoco.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik