Quotidiani locali

novellara 

È ai domiciliari ma va dal parrucchiere: arrestata una donna

NOVELLARA. Agli arresti domiciliari, evade per andare dal parrucchiere. Una donna di 48 anni arrestata dai carabinieri della stazione.Alla fine dello scorso mese di gennaio era stata sottoposta dall’U...

NOVELLARA. Agli arresti domiciliari, evade per andare dal parrucchiere. Una donna di 48 anni arrestata dai carabinieri della stazione.

Alla fine dello scorso mese di gennaio era stata sottoposta dall’Ufficio di sorveglianza del tribunale di Bologna alla detenzione in casa con la possibilità di uscire dalla propria abitazione tutti i giorni dalle 10 a mezzogiorno per poter soddisfare le proprie esigenze personali.

Un arco di tempo che probabilmente non bastava alla 48enne reggiana che l’altro pomeriggio, durante i controlli quotidiani, non è stata trovata a casa dai carabinieri hanno quindi avviato le ricerche.

I militari non hanno impiegato molto per rintracciare la donna che è stata vista camminare in piazza Mazzini. Alla vista dei carabinieri la 48enne ha giustificato l’uscita non consentita riferendo di essere stata dalla parrucchiera in quanto era un suo diritto potersi tagliare i capelli.

Il fatto è, però, che la donna avrebbe dovuto andare dal parrucchiere nella finestra oraria consentita, motivo

per cui, alla luce della flagranza del reato di evasione, la donna è stata arrestata.

Ieri mattina è comparsa davanti al tribunale di Reggio Emilia e dopo la convalida dell’arresto è stata nuovamente sottoposta ai domiciliari in attesa del processo per evasione.



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro