Quotidiani locali

montecchio 

Festa della donna con spettacolo a teatro

MONTECCHIO. La festa della donna a Montecchio Emilia è ormai da anni caratterizzata dalla messa in scena di uno spettacolo interpretato dal gruppo teatrale “Levia Gravia” dell’associazione “Sipario...

MONTECCHIO. La festa della donna a Montecchio Emilia è ormai da anni caratterizzata dalla messa in scena di uno spettacolo interpretato dal gruppo teatrale “Levia Gravia” dell’associazione “Sipario Aperto”, diretto dalla regista montecchiese Liliana Boubé.

Anche quest’anno la tradizione si rinnova con la proposta dello spettacolo “Una strana convivenza”, una commedia frizzante che racconta, in un crescendo di battute e situazioni comiche, uno spaccato di quotidiano femminile: l’appuntamento del venerdì sera a casa di Olivia è sacro per un gruppo di donne, amiche dal tempo della scuola; si ritrovano per giocare, spettegolare, parlare allegramente, ricordando i Beatles e i primi amori. Ma una sera Frances, arriva sconvolta e annuncia alle amiche il suo divorzio. Il gruppo le si fa intorno per confortarla e proteggerla e quindi viene ospitata da Olivia. La convivenza tra le due donne si rivela subito insostenibile: caratteri opposti, stili di vita diversi, abitudini contrastanti, e feroci battibecchi, portano in breve tempo ad una completa incompatibilità. Ma, alla fine, la solidarietà, l’amicizia e la forza delle donne saranno sempre vincenti.

Gli interpreti dello spettacolo sono: Anna Bertolotti, Patrizia Conti, Daniela Catellani, Marzia Martini, Ilaria Ughi, Monica Mirandola, Stefano Dallasta, e Ennio Cantoni. L’adattamento della

sceneggiatura e la regia (da una piéce di Neil Simon) sono di Liliana Boubè.

L’ingresso è libero e gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili, grazie al patrocinio del Comune di Montecchio Emilia.

L’inizio dello spettacolo è fissato alle ore 21.



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro