Quotidiani locali

Marito e moglie in balia dei rapinatori armati, lui è stato picchiato

Brutale assalto in casa a Reggiolo per rubare oro e preziosi. L'uomo è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. I tre banditi impugnavano cacciavite e bastone. E' caccia alla banda

REGGIOLO (REGGIO EMILIA). Brutale rapina lunedì sera a Reggiolo. Intorno alle 19.30 del 5 marzo, tre uomini con il volto coperto da passamontagna, di cui uno armato di bastone e un altro altro con un cacciavite, sorprendendo in cortile la proprietaria 65enne, sono entrati in casa bloccando la donna e il marito all’interno.

I tre malviventi  hanno picchiato l'uomo e minacciato la donna, quindi si sono messi a caccia di denaro e preziosi in casa. Una volta impossessatisi del bottino, prima della fuga, hanno chiuso in bagno i due coniugi. I quali sono dopo mezz'ora sono riusciti a lanciare l'allarme. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del paese e dle Nucleo radiomobile di Guastalla. E' iniziata la caccia all'uomo nei territori a cavallo delle limitrofe province di Mantova e Modena. L’uomo si è recato in ospedale per farsi medicare mani e gomiti.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro