Quotidiani locali

Il segretario del Pd Costa «Una batosta mai vista»

Il sindaco di Luzzara: «Renzi? Deve dimettersi tutta la segreteria nazionale» E sul futuro del suo partito: «Non possiamo che andare all’opposizione»

REGGIO EMILIA. «Il Pd esce bastonato duramente da questo turno elettorale. Una batosta mai vista, non ci resta che l’opposizione». Il segretario del Pd Andrea Costa lo dice nel cuore della notte, durante la diretta Facebook della Gazzetta di Reggio e lo ribadisce dopo alcune ore negli studi di Telereggio, quando la portata della debacle è ancora più chiara.

Inevitabile iniziare a fare i conti con gli errori commessi in questi mesi. «Credo che quando un anno fa gente come me e tanta altra da queste parti si stavano spendendo perché non ci fossero ulteriori sfilacciamenti, perdite di relazioni politiche e sociali, avevamo ragione. Purtroppo c’è stata inadeguatezza di tanta classe dirigente del mio partito e del centrosinistra in generale che ci ha portato alla situazione di oggi». Dunque cosa deve fare ora il Partito democratico? «Non deve dimettersi Matteo Renzi ma la segreteria tutta di fronte a un risultato del genere: non si può fare altro e il Pd deve andare all’opposizione». Nel corso della diretta della notte Costa si è detto preoccupato per le prospettive del Paese. «La governabilità è molto difficile. Il 5 Stelle è il primo partito ma non ha i numeri per una maggioranza e non è detto che li trovi il centrodestra».

Sulle cause di questo tracollo del Pd il segretario e sindaco di Luzzara si esprime così: «Non possiamo più permetterci di sostenere governi strani, con maggioranza composite,

come abbiamo fatto per senso di responsabilità. In questi cinque anni abbiamo fatto molte cose buone, lo dico come sindaco e cittadino, ma abbiamo governato con una maggioranza eterogenea e alcuni dei nostri tratti identitari sono stati diluiti e calmierati». (j.d.p.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro