Quotidiani locali

Fienile lesionato per la neve

Lungo intervento dei vigili del fuoco a Ramiseto. Attenzione ai candelotti

VENTASSO. Il peso della neve si inizia a far sentire in montagna. A Ramiseto, località Tegge, ha ceduto parzialmente il tetto di un fienile. La situazione ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco che sono intervenuti con la squadra di Castelnovo Monti, insieme alla piattaforma inviata da Reggio, a partire dalle 15.30 per la messa in sicurezza dell’edificio che, al piano terra ospita tre cavalli.

Gli animali sono rimasti dentro perchè il solaio non ha subito lesioni. I vigili del fuoco quindi hanno provveduto ad alleggerire dalla neve il fienile.

Nella speranza che da oggi la situazione migliori. E in effetti le previsioni dicono che l’Appennino dovrebbe uscire dalle ultime, non facili giornate dal punto di vista meteo di questo inverno molto diverso da quelli degli ultimi anni (poverissimi di neve).

La gente si è attrezzata, ma non sono comunque mancate le difficoltà: venerdì in alcune zone si è presentato il gelicidio, e ieri nuove nevicate. Disagi comunque gestibili anche perché si è assistito a un fenomeno di inversione termica, per cui nelle quote più alte del crinale ad esempio a Cerreto Laghi, si sono registrate temperature di qualche grado sopra lo zero mentre la fascia della media montagna e della collina era sotto. A Cerreto venerdì si è arrivati a +6 gradi mentre a Castelnovo Monti si era a –4. Resta complessa la situazione della sp 18, per il rischio slavine, ancora chiusa. Si parla del resto di uno dei punti dove storicamente si depositano i maggiori accumuli di neve sull’Appennino Reggiano.

Al di là della viabilità, il panorama appenninico in questi giorni è davvero da inverni d’altri tempi: dalle grondaie scendono lunghi candelotti di ghiaccio che si provvede per quanto possibile a staccare in sicurezza: alcuni si erano formati anche sotto le volte

delle gallerie tra Casina e l’inizio della variante Bocco Canala, e sono stati asportati.

Oggi saranno aperte le stazioni sciistiche di Ventasso, Febbio e Cerreto (a Febbio chiusa la 2000). Info: Cerreto 333- 1096491, Febbio 333-4734275, Ventasso 0522-610891. (l.t.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro