Quotidiani locali

Avis, calano i donatori

La sezione di Luzzara approva il bilancio all’unanimità

LUZZARA. Nei giorni scorsi si è riunita la sezione Avis comunale di Luzzara alla presenza del presidente provinciale Avis Stefano Pavesi, del consiglio Avis Luzzara oltre a collaboratori e alcuni soci. Approvati all’unanimità il bilancio consuntivo 2017 e il bilancio preventivo 2018.

Le relazioni sono state presentate dal presidente Gianluca Gozzi. Per le donazioni il consiglio conferma nel 2017 un aumento delle donazioni, in particolare del plasma. In controtendenza il numero dei donatori che hanno subito nell’ultimo anno una leggera diminuzione. Tra gli obiettivi per il 2018 vi è l’incentivazione all’iscrizione mediante una campagna promozionale informativa rivolta soprattutto ai giovani e agli stranieri, grandi risorse per gli anni a venire.

Ormai dal gennaio 2015, il punto di raccolta continuerà a essere effettuato presso la sede Avis di Guastalla che ha intensificato i giorni di donazione infrasettimanali per l’anno 2018. I giorni festivi per le donazioni passeranno da quattro a tre e saranno: domenica 25 marzo, domenica 1 luglio, domenica 18 novembre. Per l'anno in corso l'Avis Luzzara si è posto l'obiettivo di intensificare le attività educative con le scuole. Già da febbraio, infatti, sono partite alcune iniziative con le classi seconde delle medie comunali grazie alla collaborazione della profesoressa Nadia Truzzi della commissione scuola Avis provinciale.

Confermata per il terzo anno consecutivo la “Camminata Avis Luzzara”. L’evento ludico sportivo avrà luogo presso le scuole medie di Luzzara il prossimo 8 aprile a partire dalle 8.30 e sarà svolto in collaborazione con il Gruppo Podistico Luzzarese. Alla camminata, nel 2017 avevano partecipato oltre 400 persone. È il momento di ritrovo di molti appassionati sportivi oltre che di divertimento per le famiglie del territorio che vorranno passare una domenica in ottima compagnia praticando attività motoria all’aperto con i propri figli. A tutti sarà consegnato, dopo avere effettuato l’iscrizione e terminato il percorso (5 o 10 chilometri), un riconoscimento personale.

Al termine dell’assemblea il presidente Gozzi ha ringraziato i presenti, in particolare il presidente Pavesi che ha portato i saluti dell'Avis provinciale oltre a relazionare i risultati annuali in termini di donazioni e attività. La serata si è chiusa con la targa di merito all’impegno del socio collaboratore Rino Accorsi per l’attività di segreteria

svolta nei precedenti consigli e per l’assistenza continuativa che offre alla sezione. Info e iscrizioni: avisluzzara@libero.it, telefono 0522 -976646. Chi desidera donare il 5 per mille sulla dichiarazione dei redditi, il codice fiscale dell'Avis Luzzara é 90004840352. (m.p.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro