Quotidiani locali

Un'altra valanga al passo Pradarena, provinciale 18 chiusa per tutto il giorno - LA MAPPA

Ventasso, ampio una quarantina di metri il fronte della slavina che si è staccata alle 7,30 di venerdì 2 marzo. Sul posto la protezione civile e i mezzi della Provincia

VENTASSO. Seconda slavina nell'arco di 24 ore lungo al statale 18, nel territorio di Ligonchio, in montagna, tra Ospitaletto e il passo di Pradarena, tra il chilometri 22 e 23, non distante da quella caduta giovedì primo marzo. La valanga si è staccata intorno alle 7,30 di venerdì 2 marzo e non ha coinvolto nè mezzi nè persone. Il fronte è piuttosto ampio: una quarantina di metri di neve pesante che h completamente ingombrato la provinciale.

leggi anche:

Sul posto i mezzi della Provincia e gli uomini della protezione civile che stanno valutando il da farsi. Vista l'ampizza del fronte della frana e l'enorme quantitativo di neve sulla strada, prefettura, Provincia e Comuni stanno valutando se chiudere la strada per tutto il giorno e forse anche per sabato 3 marzo per consentire le operazioni di ripulitura.

Permane l'allerta arancione per il rischio valanghe in tutta l'area della montagna. E' in corso un vertice in prefettura per fare il punto della situazione in tutta la provincia reggiana e nel capulogo.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro