Quotidiani locali

guastalla 

Studenti a scuola di grande musica

Al teatro Ruggeri una lezione-concerto con i musicisti e il Coro

GUASTALLA. Grande successo per la “lezione-concerto” che si è svolta nei giorni scorsi al teatro “Ruggeri” di Guastalla, e che quest'anno è stata allargata per la prima volta anche alle scuole di altri Comuni della Bassa reggiana.

Due i turni, infatti, rivolti rispettivamente agli alunni delle scuole secondarie di primo grado di Brescello, Poviglio, Reggiolo il primo e ai circa 380 studenti di quelle di Guastalla, il secondo.

Nella sua formula, l’evento si è caratterizzato interamente sul vivace interscambio palco -platea, proprio nello spirito di quella partecipazione attiva, naturale risultato del lungo e interessante percorso del progetto.

Ideato una quindicina di anni fa da Cecilia Brozzi e realizzato all'interno dell'istituto comprensivo “Ferrante Gonzaga”, si è avvalso della collaborazione degli insegnanti della Scuola di musica e del coro voci bianche “Città di Guastalla”. Un progetto che ha lo scopo di potenziare le conoscenze musicali nella scuola secondaria di primo grado, rinforzando nei ragazzi l'attività di ascolto consapevole, avvicinandoli all'ascolto di musica poco conosciuta e, prezioso valore aggiunto, accompagnandoli alla consapevolezza del proprio “ambiente culturale” ( scuola, musica , teatro, territorio).

Curato e perfezionato di anno in anno, il percorso di approfondimento dal vivo di generi musicali e organico vocal-strumentale si è mosso su un percorso ideale dal blues al jazz, regalando ai ragazzi l'interazione con un palco quanto mai autorevole.

Tra i musicisti della Scuola di musica

hanno partecipato alla lezione-concerto: Marina Santelli e Lorenza Gambini voci, Luca Savazzi al piano, Cristiano Boschesi al trombone, Manuel Caliumi al sax, Cristiano Maramotti e Michele Bianchi alla chitarra, Paolo Gialdi al basso e Roberto Berti alla batteria. (m.p.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro