Quotidiani locali

I provvedimenti 

Scuole aperte soltanto a Vetto e Castelnovo Monti

VENTASSO. Situazione a “macchia di leopardo” per la neve rispetto alla chiusura delle scuole. Mentre ieri tutti i Comuni hanno mantenuto aperti gli istituti, oggi a fronte di una maggioranza che ha...

VENTASSO. Situazione a “macchia di leopardo” per la neve rispetto alla chiusura delle scuole. Mentre ieri tutti i Comuni hanno mantenuto aperti gli istituti, oggi a fronte di una maggioranza che ha deciso di chiudere, Castelnovo Monti e Vetto hanno scelto di tenere aperto. Le scuole chiuse quindi quest’oggi saranno quelle di Carpineti, Casina, Toano, Ventasso, Villa Minozzo e Vezzano. La scelta di tenere aperto a Castelnovo e Vetto non è secondaria, specie per il Comune capo distretto in quando agli istituti superiori castelnovesi, il Cattaneo Dall’Aglio e il Mandela, arrivano ogni giorno i ragazzi da tutta la montagna. La scelta di tenere aperto è stata comunicata dall’amministrazione comunale castelnovese, in particolare dal sindaco Enrico Bini e dal vice sindaco e assessore alla scuola, Emanuele Ferrari: «Decisione in accordo con i dirigenti scolastici: il sistema di risposta alle condizioni di maltempo sta funzionando. I mezzi spartineve e spargisale sono in azione e continueranno. Al momento le previsioni meteo indicano che venerdì le nevicate saranno più consistenti nella fascia pianeggiante della provincia, per cui, essendo la scuola un pubblico servizio che a nostro parere va garantito quandunque ci siano le condizioni di sicurezza, abbiamo scelto di confermare l’apertura». Concludono Bini e Ferrari: «Nonostante le condizioni attuali siano dopotutto

normali per la stagione invernale in Appennino, consigliamo comunque prudenza, ed eventualmente di prendere in considerazione l’uso dei mezzi pubblici, che saranno garantiti e che sono adeguatamente attrezzati». Gli aggiornamenti sul sito del Comune che sulla pagina Facebook.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro