Quotidiani locali

Frontale sulla provinciale a Barco, feriti una 22enne e un 48enne

Montecchio, l'incidente è avvenuto in strada per Barco. I vigili del fuoco hanno dovuto liberare la giovane dalle lamiere dell'auto distrutta

MONTECCHIO. Una ragazza di 22 anni è stata condotto d'urgenza all'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia dopo essere rimasta ferita in uno schianto frontale tra auto avvenuto intorno alle 7 di oggi, sabato 13 gennaio, sulla provinciale 28 che da Reggio porta a Montecchio. Le due macchine, una Fiat Punto condotta dalla giovane, una 22enne residente a San Polo e di origine marocchina, e una Ford Fiesta, guidata da un 48enne, di origine ghanese e residente a Reggio Emilia, si sono scontrate frontalmente all'altezza del mobilificio Mainini, nel tratto di provinciale tra Barco e Montecchio.

Sul posto sono intervenuti i mezzi inviati del 118, ma anche i vigili del fuoco che hanno dovuto liberare la giovane dalle lamiere dell'auto dove era rimasta incastrata. Ferito in modo più lieve il 48enne, portato all'ospedale di Montecchio. A svolgere i rilievi e a regolare il traffico, che ha subito ripercussioni subito dopo lo schianto, sono intervenuti i carabinieri della stazione locale.

Secondo una prima ricostruzione, ancora in corso di esatta analisi da parte dei carabinieri della stazione di Bibbiano che hanno effettuato rilievi, si è trattato di uno scontro frontale verificatosi nella corsia di percorrenza della Fiat Punto che procedeva lungo la provinciale con direzione Reggio Emilia. Un impatto violento in conseguenza del quale tutti i due conducenti rimanevano feriti, la ragazza in maniera più seria. 
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro