Quotidiani locali

CHI ERA 

Un venditore di caffè conosciuto in tutta Reggio

REGGIO EMILIA. Corrado Iotti, il 63enne morto domenica per un malore in campo, era residente a San Michele della Fossa, a Bagnolo, ma era conosciuto in tutta la provincia. Il suo lavoro di...

REGGIO EMILIA. Corrado Iotti, il 63enne morto domenica per un malore in campo, era residente a San Michele della Fossa, a Bagnolo, ma era conosciuto in tutta la provincia. Il suo lavoro di rappresentante di caffè, cessato qualche tempo fa quando era andato in pensione, gli aveva dato modo negli anni di conoscere moltissimi baristi e commercianti di tutto il territorio reggiano. E da tutti era apprezzato e stimato per le sue capacità professionali e la sua cordialità. Un lutto che colpisce però in primo
luogo, oltre ad amici e colleghi, soprattutto i familiari dell’uomo: i suoi due figli e la moglie che, saputo del malore, si sono precipitati al Santa Maria Nuova solo per ricevere la terribile notizia. Si attende adesso l’esame autoptico e il nullaosta per poter organizzare i funerali.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon