Quotidiani locali

In pensione il casaro di Migliara

Casina, in 36 anni di lavoro Albertini ha reso onore al Parmigiano-Reggiano

CASINA. Dopo 36 anni di professione, una professione pesante, che forse andrebbe chiamata più un’arte, di cui 21 passati alla Latteria Sociale di Migliara, va in pensione con la fine dell’anno il casaro Antonio Albertini.

Albertini, originario di Tizzola di Villa Minozzo (dove vive ancora la madre ultracentenaria) ha iniziato la sua attività come garzone ancora giovanissimo prima alla latteria sociale di Minozzo e poi a Cerrè Sologno.

Nel 1994 ha esercitato l'attività di casaro alla Latteria Sociale Ponte Secchia di Cerredolo di Toano. Poi nel 1997 è passato a condurre assieme alla moglie Anna Fontana la rinomata Latteria sociale di Migliara dove è rimasto casaro per ben 20 anni, facendosi apprezzare per la professionalità, laboriosità e disponibilità per far crescere il formaggio Parmigiano Reggiano in particolare quello di montagna.

In questi anni il Parmigiano Reggiano di Migliara si è consolidato una fama di grande qualità, vincendo premi e imponendosi come uno dei più apprezzati nel territorio. Nel 2009 col suo formaggio a stagionatura 36 mesi Albertini si è aggiudicato a Saint Vincent l'ambito trofeo Grolla d’oro come miglior formaggio d'Italia.

Nei giorni scorsi nella sala consigliare del comune di Casina, dove l’amministrazione comunale aveva organizzato la premiazione delle due latterie locali che hanno partecipato a Londra al Worl Cheese Awards, il sindaco Stefano Costi e la giunta comunale al completo hanno prima consegnato l’attestato alla Latteria sociale San Giorgio di Cortogno, vincitrice della medaglia d’oro, e alla Latteria sociale di Migliara vincitrice della medaglia d'argento, poi hanno voluto
consegnare una targa anche ad Antonio Albertini ed alla moglie Anna Fontana come ringraziamento per tanti anni di lavoro. Dal 1° gennaio 2018 l’attività di Casaro alla latteria di Migliara sarà continuata dal nipote di Antonio, Davide Fontana già collaboratore in latteria. (l.t)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon