Quotidiani locali

Quattro Castella 

Il Comune programma investimenti per 2 milioni

QUATTRO CASTELLA. Un Bilancio da 12.700.000 euro che lascia inalterate le tasse e le tariffe dei servizi (compresa la Tari), aumenta gli stanziamenti per le attività culturali, lo sport e il...

QUATTRO CASTELLA. Un Bilancio da 12.700.000 euro che lascia inalterate le tasse e le tariffe dei servizi (compresa la Tari), aumenta gli stanziamenti per le attività culturali, lo sport e il commercio e mette in cantiere importanti investimenti per oltre 2 milioni di euro tra cui una rotatoria in centro a Montecavolo, la riqualificazione della scuola media “Balletti” e della palestra del capoluogo. È quello approvato giovedì scorso dal Consiglio comunale di Quattro Castella col voto favorevole di “Quattro Castella Democratica”, l’astensione del gruppo di opposizione di “Sinistra Bene Comune” e il voto contrario di “Quattro Castella Libera” e “Lista Civica Quattro Castella”.

«Nei numeri del consuntivo 2017 e nella previsione 2018 vediamo chiaramente i segni della ripresa», commenta il sindaco Andrea Tagliavini che individua come fiore all'occhiello del bilancio il piano degli investimenti. Tra questi il più importante è il progetto di riqualificazione e messa in sicurezza antisismica della palestra comunale di Quattro Castella e alla Scuola media “Balletti”: un investimento di 1.300.000 euro, realizzabile grazie a un contributo Miur pari a 770.000 euro. Poi sono previsti la realizzazione di una nuova rotatoria nel centro di Montecavolo (un’opera da 150.000), interventi sul bocciodromo, sul centro sociale e sul centro diurno della frazione. In accordo con la parrocchia, verranno inoltre realizzati i nuovi servizi igienici pubblici tra il sagrato della chiesa di S.Antonino e l’ingresso del Parco dei Quattro colli. In cantiere, già nei primi mesi del 2017, lavori di asfaltatura e manutenzione straordinaria degli edifici pubblici. E il nuovo progetto “Orologia Smart 2020” per la riqualificazione tecnologica dell'area produttiva principale nel territorio.

Tutto questo a fronte di tasse invariate «e anche per la tassa dei rifiuti, l’obiettivo è quello di neutralizzare qualsiasi aumento in previsione», aggiunge Tagliavini. È stato inoltre ridotto del 10% il valore dei terreni edificabili su cui i proprietari pagano l’Imu.

Buone notizie anche sul fronte dei servizi con un aumento di risorse per le attività culturali e la Biblioteca, per lo sport e per le attività commerciali. Viene confermato in via definitiva il “Buono libri” per gli alunni delle scuole medie.

Dulcis
in fundo, nel 2018 il Comune di Quattro Castella riprenderà ad assumere personale. È prevista l’assunzione di un nuovo segretario comunale, di un funzionario presso la ragioniera generale, di un cantoniere necroforo, di due farmacisti a 24 ore e di un geometra al servizio commercio.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon