Quotidiani locali

Iniziati i lavori sulla strada per Miscoso

VENTASSO . Si lavora per arrivare al più presto all’apertura in somma urgenza di una corsia, da regolare a senso unico alternato, e spezzare così l’isolamento nel quale si trova la frazione di...

VENTASSO . Si lavora per arrivare al più presto all’apertura in somma urgenza di una corsia, da regolare a senso unico alternato, e spezzare così l’isolamento nel quale si trova la frazione di Miscoso verso la sponda reggiana dallo scorso 12 dicembre.

Un isolamento che obbliga i residenti o chi vuole arrivare al paese a passare per il passo del Lagastrello, la Toscana e l’Appennino parmense, con un giro molto lungo e tortuoso, al quale si aggiungono ora le difficoltà legate alle condizioni meteo invernali (anche ieri dalla media montagna in su è nevicato abbastanza copiosamente). L’ipotesi di attivare soltanto un passaggio pedonale, con una navetta a valle della frana che faccia la spola con Ramiseto, è stata superata e si punta ora ad aprire contestualmente anche una corsia.

Se ne stanno occupando in stretto accordo il Comune di Ventasso e la Provincia. «Venerdì (oggi per chi legge, ndr) – afferma il sindaco Antonio Manari – sarà sul luogo della frana l’ingegner Valerio Bussei, dirigente infrastrutture della Provincia, che sta seguendo la situazione costantemente. Abbiamo chiesto di provvedere nei tempi più rapidi possibili alla riapertura di una corsia anche per il transito automobilistico, non solo pedonale, perché per i residenti di Miscoso la situazione attuale di isolamento è davvero molto pesante. Nei giorni scorsi sono già stati iniziati lavori di allargamento della carreggiata verso monte, asportando porzioni di roccia della scarpata, dove sarà poi posizionata una rete paramassi. Le condizioni meteo non favoriscono l’avanzamento dei lavori, ma siamo tutti impegnati per riaprire una corsia il prima possibile. Per la
sistemazione completa sarà poi necessario provvedere a una palificazione di sostegno verso valle, ma questa sarà poi realizzata in un secondo momento: fondamentale adesso è riaprire una corsia, anche in condizioni di emergenza, ma che renda possibile raggiungere Miscoso». (l.t.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro