Quotidiani locali

Vai alla pagina su Lavoro

Sessantatreenne cade dal tetto del capannone

Il tecnico stava effettuando delle misurazioni, è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Maggiore di Parma con fratture agli arti.

BOSCO. Pessima vigilia di natale per un sessantatreenne di Bagnolo che stava effettuando dei lavori sul tetto di un capannone a Bosco di Scandiano. Il fatto è accaduto verso le 9.45 presso un'azionda di architettura e arredi d'interni

L'uomo era salito sul tetto dell'azienda per effettuare un sopralluogo e, a causa di un cedimento, è precipitato da un'altezza di circa sei metri.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi che hanno trasportato l'uomo all'Ospedale Maggiore di Parma in elisoccorso. L'uomo ha riportato ferite agli arti.

I Carabinieri stanno svolgendo tutti gli accertamenti del caso per capire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon