Quotidiani locali

Sequestrati 3mila cosmetici e farmaci pericolosi

Campagnola Emilia, la Guardia di Finanza li ha trovati stoccati in un magazzino pronti per la vendita

CAMPAGNOLA. Oltre 3mila confezioni di prodotti cosmetici e farmaci pericolosi per la salute sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza. Erano stoccati in un magazzino a Campagnola Emilia, pronti per la vendita. L'operazioni è stata compiuta nell’ambito della vigilanza effettuata dalla Guardia di finanza per la tutela della salute pubblica. Al lavoro le Fiamme gialle della Tenenza di Correggio, su disposizione della Procura della Repubblica di Reggio Emilia, che hanno proceduto alla perquisizione locale di un magazzino gestito da una società con sede in Campagnola Emilia, operante nel settore del commercio di prodotti alimentari ed articoli di profumeria.

Nel corso delle operazioni sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro oltre 3.000 confezioni di prodotti cosmetici (creme) e farmaceutici, in quanto contenenti principi attivi di sostanze considerate pericolose per la salute ovvero classificate quali “farmaci” non autorizzati dall’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) all’immissione in commercio.
 
Il responsabile, un cittadino extracomunitario di anni 47, già deferito all’autorità giudiziaria, dovrà rispondere dei reati di detenzione per la vendita di prodotti pericolosi per la salute pubblica e/o non commercializzabili.
L’operazione delle Fiamme Gialle reggiane assume particolare rilievo, soprattutto in considerazione della concomitanza con le prossime festività Natalizie, durante le quali, come noto, la commercializzazione di prodotti subisce un generalizzato e sensibile impulso.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon