Quotidiani locali

Scooter contro la sbarra Passaggi a livello in tilt

L’incidente a Bosco, ma l’allerta si attiva anche in via Emilia e via Papa Giovanni Il motociclista ha provato ad attraversare mentre la motrice si stava avvicinando

REGGIO EMILIA. La grave imprudenza di uno scooterista ha bloccato il traffico per mezz’ora, ieri mattina, ai passaggi a livello di via Papa Giovanni e di via Emilia Ospizio. Erano circa le 8.30 quando le automobili hanno cominciato a incolonnarsi sulla via Emilia su entrambi i lati, nell’interminabile attesa che le sbarre si alzassero. Chi non ha fatto retromarcia nella ricerca di un percorso alternativo ha dovuto accusare un pesante ritardo nel raggiungere il posto di lavoro.

Nessun addetto Tper o Fer era presente per fornire spiegazioni. Solo nel pomeriggio abbiamo appurato che il blocco era stato causato da un incidente avvenuto all’altezza del passaggio a livello di Bosco di Scandiano. Quando le sbarre si stavano abbassando, una persona a bordo di uno scooter ha accelerato nel tentativo di passare.

È una manovra pericolosissima e vietata dal codice della strada, ma piuttosto frequente. «A Sassuolo – riferisce Stefano Masola di Fer – una barriera è già stata investita 41 volte dall’inizio dell’anno». Ieri lo scooterista ha colpito in pieno una sbarra provocando l’entrata in funzione dei segnali d’emergenza e l’arresto del convoglio che stava sopraggiungendo in direzione di Reggio. La motrice, però, aveva già abbassato al suo passaggio il comando che aziona automaticamente la chiusura non solo di quel passaggio a livello, ma anche di quelli successivi di via Papa Giovanni e via Emilia Ospizio, dove si è dovuto aspettare che il
comando venisse sbloccato. Anni fa era stata prospettata la realizzazione di un sottopasso, poi cancellata anche per l’opposizione di un comitato. Nella nostra provincia sotto alle linee Fer ne esistono solo a Scandiano e Casalgrande e se ne progetta un terzo a Guastalla. (l.s.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro